Riparte

NoiNo.Org

Ciclo di laboratori contro la violenza sulle donne

noino

Il progetto NoiNo.org Ciclo di laboratori contro la violenza sulle donne si propone di sensibilizzare gli uomini sul tema della violenza contro le donne con particolare attenzione alle nuove generazioni e agli adulti attivi all’interno di realtà educative scolastiche ed extrascolastiche del territorio cittadino e metropolitano di Bologna, attraverso 13 incontri formativi gratuiti e aperti a tutti.

img_2513

Insieme alla Rete Attraverso lo Specchio, Il progetto Alice prosegue il percorso del progetto NoiNo.org Uomini contro la violenza sulle donne, promosso dal 2012 dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna come intervento innovativo di comunicazione, sensibilizzazione e coinvolgimento degli uomini nel contrastare una cultura di violenza contro le donne.

Il progetto è iniziato nel mese di settembre 2016 per concludersi a giugno 2017 e comprende tre territori diversi: Bologna, Casalecchio, Imola.

Le attività di formazione sono organizzate in concomitanza di ricorrenze significative (la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, la data del One Billion Rising del 14 febbraio e la giornata internazionale delle donne dell’8 marzo) per un totale di 13 giornate complessive di formazione su questi temi:

  • la violenza maschile contro le donne anche con una specifica attenzione al taglio interculturale,

  • gli immaginari della maschilità,

  • la violenza nelle relazioni intime in adolescenza ruoli e stereotipi di genere – con particolare attenzione anche alle nuove generazioni nate dall’immigrazione,

  • il bullismo omofobico,

  • il ruolo educativo in ottica di genere,

  • le forme di comunicazione non stereotipata.

img_2515

Gli appuntamenti sono incentrati 1) sulla formazione degli/lle adolescenti in ambito scolastico ed extra-scolastico attraverso il coinvolgimento di scuole, centri di aggregazione giovanile, centri educativi pomeridiani, centri/gruppi sportivi, gruppi informali, etc. e 2) sulla formazione degli adulti, con particolare riferimento a coloro che sono impegnati in professioni educative: insegnanti, formatori/trici, educatori/trici, personale impegnato nel sociale, ecc. Al termine di ogni laboratori sarà somministrato un questionario di valutazione per raccogliere il gradimento e l’efficiacia delle azioni svolte.

Tutti gli incontri sono gratuiti e pubblici. Qui la locandina

Qui alcuni lavori di ragazzi e ragazze del laboratorio del 25 novembre e 2 Dicembre 2016 svoltosi presso l’Istituto Aldrovandi-Rubbiani di Bologna

img_2532

noino-org-lab-firma

Annunci